Perché una scelta di vita Veg


 Pubblicato il     in  


La scelta veg è uno stile di vita globale, in cui le preferenze riguardano il cibo, l’abbigliamento, i cosmetici e tutto ciò che consumiamo in genere.


In Italia i vegetariani sono circa 7 milioni, tra questi i vegani, che escludono qualsiasi prodotto di derivazione animale, sono poco meno della metà.
Le proiezioni di questi dati indicano che entro i prossimi trent’anni i vegetariani saranno 30 milioni, un gruppo in forte ascesa quindi. Ma perché diventare vegetariani, vegani o addirittura crudisti?

La scelta veg (con questo termine intendiamo per brevità sia vegetariani che vegani) spesso non si limita alla sola alimentazione, si tratta di uno stile di vita globale, in cui le preferenze riguardano il cibo, l’abbigliamento, i cosmetici e tutto ciò che consumiamo in genere.

Le motivazioni sono varie e individuali, ma possiamo dire che si dividono in tre macro gruppi: motivazioni etiche, salutistiche ed ecologiche.
la motivazione etica vede come spinta propulsiva l’amore e il rispetto per gli animali, che non vengono più visti come fonte di cibo ma come esseri viventi con pari diritti e dignità.

La motivazione salutistica arriva spesso dopo malattie o disturbi che, con l’eliminazione delle proteine animali, migliorano o guariscono.

Mentre chi fa questa scelta per motivi ecologici sa che circa il 20% dell’inquinamento che deriva dalle attività umane è collegato agli allevamenti, al trasporto e alla lavorazione della carne.

Ogni storia è diversa, c’è anche chi è solo ‘simpatizzante’, chi mangia veg perché è goloso di quei sapori, chi ci prova per un periodo e poi cambia nuovamente, insomma ogni storia è a sé e nei prossimo interventi inseriremo dei post con interviste e testimonianze.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *